Cronaca
Commenta

L'incontro tra il Comune di Crema
e i sacerdoti della zona urbana

In occasione della festa di San Francesco d’Assisi quest’oggi (martedì 4 ottobre) nell’oratorio dei Sabbioni i sacerdoti della zona urbana hanno voluto incontrare la nuova amministrazione comunale, rappresentata nell’occasione dal sindaco Fabio Bergamaschi e dall’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Giorgio Cardile.

Giovani e anziani, famiglie e senso di comunità sono stati i temi al centro dell’incontro, che vuole essere il primo di una serie di appuntamenti per creare da un lato maggiore collaborazione tra le parrocchie e l’amministrazione comunale e dall’altro occasione di condivisione di punti di vista sullo stato di salute della città. In tema di collaborazione, ad esempio, il possibile uso degli spazi degli oratori per iniziative organizzate anche dal Comune o altri soggetti.

“Già pienamente coinvolte su tante partite, partendo dai laboratori di comunità fino ai tavoli di lavoro sul sociale – commenta il sindaco Fabio Bergamaschi -, le parrocchie fanno parte della fitta rete di cui si compone il nostro sistema di welfare. Il confronto ci permette di dare risposte più forti ai nostri concittadini”.

“L’obiettivo – aggiunge l’assessore Giorgio Cardile – è quello di presentare un’offerta culturale che si dispieghi anche nei quartieri della città. Da questo punto di vista non può mancare un coordinamento anche con le parrocchie che spesso offrono occasioni di crescita culturale e divertimento per il proprio quartiere. L’offerta può essere migliorata e costruita per tutte le età, partendo dai bambini, dai giovani fino agli anziani”.

© Riproduzione riservata
Commenti