Cronaca
Commenta

A fine agosto chiude “Be Happy”,
storico locale di via Crispi

Tramite un post su Facebook, il locale Be Happy, situato in via Crispi a Crema da ormai dieci anni, ha annunciato l’imminente chiusura prevista per la fine di agosto.

Tanti i motivi che hanno portato a questa sofferta decisione, spiegati dal titolare del locale Fabio Verdelli: “Le motivazioni sono diverse, fondamentalmente abbiamo avuto diversi problemi nell’ultimo periodo con il vicinato, abbiamo avuto segnalazioni ed esposti agli enti competenti. Si sono creati una serie di problemi che ci hanno portato a questa sofferta decisione. Chiudere qui in via Crispi, la nostra sede storica da cui è cominciato tutto, fa male anche a livello di sentimenti. Non volevamo avvenisse in questo periodo, ma da questo problema abbiamo voluto tirare fuori un’opportunità: ci reinventeremo sempre qui a Crema con una nuova proposta e nuovi obiettivi”.

La storia di Be Happy però non è giunta al termine. La chiusura in via Crispi è ormai certa, ma da parte della proprietà del locale c’è l’assoluta volontà di proseguire l’ottimo lavoro svolto in questi anni, cambiando location ma senza abbandonare le radici ormai affondate nella città di Crema: “Soprattutto dopo tutti i commenti e le chiamate da parte delle persone che ci hanno riempito il cuore, non possiamo lasciare Crema da sola. Da cremaschi, innamorati di questa città, riapriremo sicuramente. Non possiamo ancora dire nulla perché dobbiamo confermare ancora un paio di cose, ma riapriremo a Crema e lo faremo con una marcia in più. Vi sveleremo nei prossimi giorni tutti gli sviluppi”.

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti