Cronaca
Commenta

Avis Romanengo, svolta l'assemblea
annuale. A giugno festa per i 55 anni

Alla presenza di un ristretto numero di avisini, sabato 26 febbraio si è riunita l’Assemblea annuale dei Soci dell’Avis di Romanengo. Il presidente Tamara Corbani ha illustrato l’andamento dell’attività svolta al 31 dicembre2021: la sezione vanta 200 donatori attivi (143 uomini e 57 donne) registrando 10 nuovi iscritti e sospendendone 7 in modo definitivo. Sono state effettuate 398 donazioni di cui 292 di sangue intero e 106 diplasmaferesi.

“Un ottimo risultato – commentano dall’Avis – ottenuto grazie anche dal meticoloso lavoro del Consiglio e rivoltosoprattutto a sensibilizzare il dono del sangue tra i più giovani.L’assemblea è continuata con la relazione finanziaria a cura di Adamo Fontana e con la relazionesanitaria a cura del dott. Luigi Bonizzoni molto soddisfatto del comportamento responsabile di tutti idonatori”.

Il 2021 è stato anche il 55esimo anno di fondazione della sezione. I festeggiamenti si svolgeranno a giugno di quest’anno sempre tenendo conto del susseguirsi della situazione sanitaria nazionale. Il Consiglio intanto “si sta già occupando dell’organizzazione ed è aperto a ogni suggerimento/partecipazione attiva che i soci vorranno dare”.

© Riproduzione riservata
Commenti