Cronaca
Commenta

Rivolta, rapina in un negozio di
alimentari: ferito dipendente 40enne

Rapina nel tardo pomeriggio di sabato in un negozio di alimentari di Rivolta d’Adda, in via Cesare Battisti, gestito da un indiano, che si trovava all’interno con un dipendente. Era quasi l’ora di chiusura, intorno alle 19, quando all’interno si sono presentati due uomini incappucciati, armati di cacciavite, intimando la consegna dell’incasso.

Il dipendente, di 40 anni, ha provato a opporre resistenza, ma i due lo hanno aggredito, colpendolo alla gamba con un colpo di cacciavite. I due hanno quindi preso l’incasso, circa 1.200 euro, e si sono dati alla fuga. Immediata la chiamata ai Carabinieri di Rivolta d’Adda e di Crema, che sono intervenuti supportati dai colleghi del Nucleo Radiomobile di Cremona, per effettuare i rilievi e per mettersi subito sulle tracce dei malviventi, anche acquisendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. LaBos

 

© Riproduzione riservata
Commenti