Cronaca
Commenta

Grave infortunio sul lavoro: 18enne
perde quattro dita sotto una pressa

Foto di repertorio

Infortunio sul lavoro questo pomeriggio intorno alle 14.30. In una ditta di via Rossignoli a Ombriano un 18enne ha riportato gravi lesioni ad una mano mentre utilizzava una pressa fresatrice.

Il ragazzo, tirocinante in azienda, residente in un paese del Cremasco, ha perso quattro dita della mano destra. Dopo i primi soccorso, effettuati dal personale del 118, i sanitari hanno allertato l’elisoccorso che ha trasportato il ragazzo all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Fortunatamente non si trova in pericolo di vita.

Sul posto anche i carabinieri di Crema e i tecnici di Ats Valpadana.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti