Cronaca
Commenta

Covid, fine quarantena
con tampone in farmacia

Cresce ancora la domanda di tamponi molecolari e antigenici in tutta la Lombardia e anche a Cremona, tanto che il sistema di tracciamento in questi ultimi giorni è sottoposto a grande pressione.

Per alleggerire la situazione, il 5 gennaio Regione Lombardia ha comunicato che per uscire dalla quarantena o dall’isolamento è sufficiente un tampone antigenico negativo fatto in farmacia che, se in possesso di prescrizione del medico, può essere eseguito gratuitamente. Questo tampone, se negativo, genera in automatico il Green pass di fine quarantena. Allo stesso modo, se positivo, parte l’iter con Ats come segnalazione di caso positivo Covid-19 con quarantena annessa.

Insomma, non è necessario per forza mettersi in coda ai centri tampone del territorio, ma si può scegliere di prenotare un test rapido nella farmacia abilitata più vicina a casa.

Come trovarla? Consultando il sito dell’Ats Valpadana, nella sezione farmacia (L’ELENCO DELLE FARMACIE ADERENTI). Una mossa per alleggerire per quanto possibile le code presso i centri tamponi degli ospedali: da lunedì anche in ospedale ci saranno corsie diverse di accesso ai test-covid a seconda del motivo per cui ci reca a farlo.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti