Cronaca
Commenta

Scuola, linea vaccinale dedicata
senza prenotazione per gli studenti

Prende il via domani l’ennesima iniziativa di promozione del vaccino sul territorio di Ats ValPadana: dal 6 al 13 settembre, nell’ottica di un rientro a scuola sicuro, è attivo l’accesso libero nei centri vaccinali Covid per la fascia di età 12-19 anni. A tale proposito, grazie alla collaborazione attiva con le Asst di Crema, Cremona, sono state organizzate linee vaccinali dedicate, con medici pediatri disponibili per fornire consulenza, supporto ed accompagnamento ai ragazzi interessati e ai loro genitori.

Per accedere alla vaccinazione basta avere la tessera sanitaria e un documento di identità, essere un soggetto non ancora vaccinato contro il Covid-19, non prenotato sul portale di Poste Italiane, non positivo al Covid-19 o guarito da almeno 3 mesi dalla malattia. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da un genitore, tutore legale o delegato e muniti del Consenso Informato.

I giovani cittadini cremonesi interessati potranno raggiungere i seguenti centri vaccinali della provincia nei giorni ed orari indicati:

• Cremona – Sino al 10 settembre 2021 presso Centro Vaccinale CremonaFiere c/o Ca’ de Somenzi (Piazzale Zelioli Lanzini n.1), dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 19. Un pediatra sarà presente o disponibile telefonicamente per offrire consulenza ai genitori. Dall’11 al 13 settembre 2021 l’attività è sospesa a causa del cambio sede.

• Casalmaggiore, Centro Vaccinale Covid Casalmaggiore c/o Avis (Via Baslenga), – lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 8 alle 14 e il mercoledì dalle 12 alle 18.

• Soresina, Centro Vaccinale Soresina c/o Nuovo Robbiani (Via Inzani n. 4), dal lunedì al venerdì, dalle ore 14 alle ore 20; sabato, dalle ore 8 alle ore 14 (aperto sino al 11 settembre);

• Crema – Centro Vaccinale ex Tribunale (Via Macallè, 11/C), dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, sabato e domenica dalle ore 8 alle 14 (fino al 12 settembre) – un pediatra sarà presente o disponibile telefonicamente per offrire consulenza ai genitori.

© Riproduzione riservata
Commenti