Economia
Commenta

"E-Woman LAb", un progetto
per l'imprenditoria femminile

Al via il progetto “E-Women Lab”, volto a supportare l’imprenditorialità femminile e la presenza delle donne nel settore scientifico-tecnologico (Stem). Un progetto lanciato da e-Bay Italia e Dintec, Agenzia delle Camere di commercio specializzata nel campo dell’innovazione e del digitale, a cui potranno aderire anche le imprenditrici cremonesi.

Saranno 40 quelle che avranno la possibilità di realizzare un percorso di qualificazione ed aggiornamento professionale sul tema dell’e-commerce e di beneficiare di un supporto tecnico per l’apertura di un negozio virtuale su e-Bay.

Saranno selezionati i migliori progetti ai quali sarà data visibilità a livello nazionale, sia attraverso la rete delle Camere di Commercio (Punto Impresa Digitale, Comitati per l’imprenditoria femminile, Si.Camera), sia tramite gli altri partner del progetto, vale a dire Università Bocconi e Associazione SheTech.

Il progetto, la cui adesione è totalmente gratuita, è rivolto alle micro, piccole e medie imprese femminili, iscritte al Registro delle imprese. Il termine per iscriversi è fissato al 10 settembre. Maggiori informazioni sulla modalità di adesione sono disponibili sul sito www.dintec.it, sezione “Progetti in corso”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Camera di Commercio di Cremona ai seguenti recapiti: 0372 490221, innovazione@cr.camcom.it.

© Riproduzione riservata
Commenti