Cronaca
Commenta

Covid: 8 casi in provincia, 115
in regione. I decessi sono 5

Sono 8 i nuovi casi di Covid registrati nella provincia di Cremona nelle ultime 24 ore. Con 36.699 tamponi regionali effettuati, sono 115 i nuovi positivi in Lombardia con il tasso di positività allo 0.3% (ieri 0.4%). Calano i ricoverati nei reparti ordinari (-29, 269) mentre c’è un letto occupato in più in terapia intensiva (64 in totale). I decessi sono 5 per un totale complessivo di 33.772 morti in regione dall’inizio della pandemia.

Per quanto riguarda le altre province, sono 39 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, 19 a Varese, 12 a Bergamo, 11 a Mantova, 7 a Brescia e a Lodi, 6 a Como, 1 a Sondrio e Pavia, 0 a Monza e Brianza e a Lecco.

Ieri erano stati 33.328 i tamponi effettuati e 134 i nuovi casi in Lombardia con il tasso di positività allo 0,4%, identico alla vigilia. Calavano i ricoverati sia in terapia intensiva (-2, 63) che negli altri reparti (-23, 298). I decessi erano 2 per un totale complessivo di 33.767 morti in regione dall’inizio della pandemia.

Sono 838 i nuovi casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 753 di ieri ma soprattutto i 1.197 di sabato scorso, a conferma di un trend ancora in discesa. Con 224.493 tamponi, 33 mila meno di ieri, tanto che il tasso di positivita’ rimane stabile allo 0,4%. I decessi sono 40 (ieri 56), ma 20 si riferiscono a recuperi risalenti alle scorse settimane segnalati dalla Regione Campania. Il totale delle vittime sale a 127.458.

Ancora in discesa i ricoveri: le terapie intensive sono 8 in meno (ieri -22) con 9 ingressi del giorno, e scendono a 298, mentre i ricoveri ordinari sono 128 in meno (come ieri), 1.771 in tutto.

Si allenta anche oggi la pressione sugli ospedali. I ricoverati nei reparti ordinari sono 1.771, 118 degenti in meno rispetto a ieri; piu’ contenuta la riduzione nelle terapie intensive, dove i ricoverati sono 298, con una flessione, sul dato complessivo di 8 unita’, ma con 9 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 55.663 persone.

© Riproduzione riservata
Commenti