Economia
Commenta

L'economia migliora, in netto calo
la domanda di cassa integrazione

Migliora la situazione economica del territorio, almeno se si considera la domanda di ammortizzatori sociali. Sono state infatti 71.714 le ore di cassa integrazione richieste dalle aziende cremonesi nel mese di maggio. Il dato dell’Inps risulta in netto calo sia rispetto al mese precedente (quando furono autorizzate 260.668 ore, -72,5%), sia nel confronto con maggio 2020, quando addirittura si fece ricorso alla cassa per oltre 3 milioni di ore.

Ecco l’andamento delle richieste di cig (sia ordinaria che straordinaria) da parte delle imprese della provincia da inizio 2021: in gennaio 635.965 ore, in febbraio 317.086, in marzo 1.969.976, in aprile 260.668 e in maggio 71.714. Il dato del mese scorso risulta peraltro in linea con quelli dello stesso mese degli anni precedenti non segnati dalle conseguenze della pandemia: a maggio 2019, ad esempio, furono richieste 63.643 ore. g.lo.

© Riproduzione riservata
Commenti