Cronaca
Commenta

Focolaio di variante "Delta"
tra Piacenza e Cremona

L’Asl di Piacenza in sei giorni ha sequenziato, rintracciato e isolato 24 casi di variante “Delta”, la mutazione del virus del Covid originatasi in India.

Tutti provengono dal polo logistico piacentino anche se non tutti lavoratori del polo. Lo riporta “La Libertà”, sottolineando che sono due le aziende coinvolte con 10 dipendenti infettati dalla variante Delta. Gli altri 14 sono amici, conoscenti o parenti stretti. Numerosi positivi abitano nel Cremonese dove sono residenti e si spostano verso Piacenza utilizzando anche mezzi pubblici.

© Riproduzione riservata
Commenti