Cronaca
Commenta

Ruba in un negozio e aggredisce
titolare, 25enne arrestato

Prima ruba la merce, poi aggredisce il negoziante e si dà alla fuga: è stato arrestato, per il reato di rapina aggravata e lesioni personali volontarie, un marocchino di 25 anni anni, residente a Crema, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in regola con il permesso di soggiorno.

I fatti risalgono al pomeriggio di venerdì, quando l’uomo è entrato in un negozio di alimentari nella periferia della città e ha cercato di rubare della merce, nascondendola sotto i vestiti indossati. Ha quindi cercato di allontanarsi, ma il suo atteggiamento ha insospettito il proprietario del negozi, che lo ha fermato. Per tutta risposta, il 25enne lo ha quindi aggredito, per poi fuggire, dopo essersi liberato della refurtiva.

Nel frattempo l’esercente aveva però allertato la polizia: giunti nei pressi del negozio gli agenti della Volante hanno prontamente intercettato e bloccato l’uomo. Il titolare del negozio, in seguito all’aggressione, è stato soccorso presso il Pronto Soccorso, per una serie di contusioni al viso (prognosi 5 giorni).

La merce asportata, del valore di circa 50 euro, è stata recuperata e restituita. Nei confronti del 25enne il giudice del Tribunale di Cremona ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata
Commenti