Economia
Commenta

Ancorotti investe nel progetto
americano di QC Terme

L’imprenditore cremasco Renato Ancorotti, presidente di Cosmetica Italia e fondatore dell’omonima azienda, è entrato a far parte del nuovo progetto QC Terme il cui obiettivo è portare il benessere Made in Italy negli U.S.A.

La famiglia Quadrio Curzio, che ha fondato 10 strutture termali tra Italia e Francia, punta ad oltreoceano e lo fa con un gruppo di investitori. Tra i quali, appunto, Ancorotti.

Il centro americano sorgerà Governors Island, a sud di New York, raggiungibile in traghetto. Sarà il centro più grande della catena QC Terme: tre edifici, in stile vittoriano, per oltre 7mila metri quadrati, più altri 4mila esterni.

La Day Spa, se tutto procederà come da programma, verrà inaugurata all’inizio del mese di giugno.

Tra gli altri investitori ci sono l’avvocato Sergio Erede, Ronald Spogli, l’ex-ambasciatore a Roma dell’amministrazione Bush, gli eredi Fossati ex imprenditori della Star, l’imprenditore e presidente di Centromarca Francesco Mutti e i Lunelli di Cantine Ferrari.

ab

L’intervista di Andrea Colla

© Riproduzione riservata
Commenti