Sport
Commenta

Pergolettese tenace ma ko ad
Alessandria: salvezza più vicina

Un gol di Casarini al 26’ condanna la Pergolettese al ko in casa dell’Alessandria, che con due gare ancora da giocare, resta a -1 dal Como capolista e si giocherà la promozione in B nello scontro diretto di domenica prossima al “Sinigaglia”. Tuttavia per la Pergolettese, guidata da Fiorenzo Albertini dopo l’esonero di De Paola, la 36esima giornata del girone A di serie C ha dato buone risposte, perché i ko di Livorno, Lucchese e Pistoiese lasciano i gialloblu a +12 sul terzultimo posto. Ciò significa che con 3 punti, oppure con un nuovo ko delle ultime tre, la Pergolettese sarebbe sicura di restare in C: con un distacco di 9 punti, infatti, non si disputano i playout.

LEGGI QUI l’articolo completo di CremonaSport

© Riproduzione riservata
Commenti