Cronaca
Commenta

Incidente Tatiana: i testimoni
hanno contattato la mamma

La giovane, investita a Trescore Cremasco il 30 marzo, è ancora ricoverata all'ospedale di Cremona. Le sue condizioni sono gravi, ma stabili.

Ha funzionato l’appello diffuso a mezzo stampa e social della mamma di Tatiana, investita lo scorso 30 marzo a Trescore Cremasco mentre attraversava la strada con il suo cagnolino.

La ragazza, di appena 20 anni, è ancora ricoverata in terapia intensiva all’ospedale Maggiore di Cremona, dove era stata trasportata in elisoccorso in seguito a trauma cranico.

Mamma Maya si è messa alla ricerca di testimoni che avessero visto l’incidente e alcune persone si sono messe in contatto con lei. “Ringrazio tutti per l’aiuto e la vicinanza. Ora abbiamo tutte le informazioni che ci servivano”.

La giovane è stata travolta da una Kia Sportage che proveniva dalla rotatoria e procedeva in direzione Pandino, lungo viale Risorgimento.

“Voglio ringraziare anche i soccorritori e i medici che si stanno prendendo cura di mia figlia, il sindaco Barbati, chi le ha prestato le prime cure, la polizia. Tutti, davvero, hanno dimostrato un grande cuore”.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti