Cronaca
Commenta

Smontano il presepe e crolla la capanna: travolti e feriti due volontari parrocchiali

Erano impegnati a smontare il presepe in oratorio, che era rimasto al suo posto a lungo dopo il termine delle festività, quando improvvisamente la capanna è crollata, e sono rimasti feriti: sono stati momenti di paura quelli vissuti mercoledì mattina per due volontari parrocchiali.

Erano da poco passate le nove quando si è verificato l’incidente: i due uomini, entrambi 70enni, da tempo volontari in parrocchia a Gallignano (Soncino), si erano accinti a rimuovere la massiccia struttura del presepe. Un’operazione apparentemente normale e senza insidie.

Non potevano prevedere, però, che la struttura della massiccia capanna non avrebbe retto, travolgendoli. Immediatamente è scattato l’allarme, e sul posto sono accorsi i soccorritori del 118, con due ambulanze e un’auto medica. Gli operatori hanno verificato le condizioni dei feriti, fortunatamente non gravi, per poi trasportarli in ospedali per ulteriori accertamenti.

Per verificare la dinamica dei fatti sono invece intervenuti i Carabinieri di Soncino.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti