Ultim'ora
Commenta

Incendio canna fumaria,
bruciano mansarda e primo
piano in una casa a Madignano

Sono bruciati due piani di una cascina a Ripalta Vecchia, comune di Madignano, dove i Vigili del Fuoco di Crema sono intervenuti poco dopo le 10 della mattina con ben tre automezzi, per cercare di arginare i danni.

Le fiamme hanno avuto origine dalla canna fumaria di un camino a legna, e si sono propagate velocemente a tutto il tetto, bruciando dapprima la mansarda e poi il primo piano.

Quando è scoppiato l’incendio i familiari del proprietario, un ex autista di pullman in pensione, si trovavano nell’abitazione, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito o intossicato.

I Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme prima che intaccassero anche il piano terra, l’unico che si è salvato. Sul posto anche la Polizia Locale di Madignano.

Una volta spento l’incendio, i pompieri hanno dovuto scoperchiare il tetto per controllare che non vi fossero eventuali focolai. La casa è inagibile.

Ambra Bellandi

SEGUONO AGGIORNAMENTI

© Riproduzione riservata
Commenti