Ultim'ora
Commenta

Sergnano:
annullata la
sagra di San Martino

Il sindaco Angelo Scarpelli

L’evento “Sagra di S. Martino 2020” (in programma per il primo fine settimana del mese di novembre) è annullato e rinviato al prossimo anno. La Giunta Comunale di Sergnano, valutando l’evolversi della situazione sanitaria a livello generale, ha ritenuto di procedere in tal senso vista l’attesa partecipazione di un numero elevato di persone in uno spazio limitato, oltre al fatto che la presenza ravvicinata di attrazioni e banchi di vendita al dettaglio determinerebbe un ulteriore fattore di eccessivo affollamento nell’area ristretta del centro storico del paese. Tenendo infatti in considerazione l’articolazione della manifestazione (il cui svolgimento opera su più fronti tematici e su più giorni), la localizzazione, le caratteristiche dello specifico contesto urbano, logistico e ambientale, non è progettabile una diversa riorganizzazione degli spazi tale da consentire l’accesso in modo ordinato al pubblico, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti. Data anche la dimensione partecipativa sia di operatori che di pubblico solitamente presenti all’evento, non si potrebbe garantite la piena ed efficace attuazione delle misure igienico-sanitarie e delle disposizioni di prevenzione del contagio da Covid-19.

L’Amministrazione Comunale, in occasione della festa per il S. Patrono, si riserva di valutare la possibilità di organizzare di specifiche iniziative nel rispetto delle normative di sicurezza vigenti (in relazione anche all’evoluzione del quadro epidemiologico generale).

© Riproduzione riservata
Commenti