Ultim'ora
Commenta

Sequestri della GdF in
Lombardia: anche un'azienda
cremasca tra quelle coinvolte

C’è anche un’azienda cremasca tra le 88 società coinvolte nei sequestri preventivi eseguiti giovedì 14 ottobre dal Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano.

Le Fiamme Gialle hanno attuato due decreti, firmati dal gip Emanuela Scudieri e d’urgenza dal pm titolare delle indagini, Paolo Filippini. Tra i beneficiari del sistema illecito, secondo le indagini, c’erano imprese operanti nel settore delle pulizie, edile, del trasporto merci e logistica, alberghiero e della ristorazione e società di vigilanza privata.

Il sequestro preventivo, finalizzato alla confisca, ammonta in totale a oltre 36 milioni di euro. L’accusa è quella di ‘indebita compensazione’ (articolo 10 quater del decreto legislativo numero 74/2000).

Nel corso delle indagini è emerso anche che 15 società sono risultate destinatarie dei cosiddetti contributi a fondo perduto, previsti dal ‘Decreto Rilancio’ per l’emergenza Covid, e sono in corso “approfondimenti in merito al corretto utilizzo di tali somme”.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti