Commenta

Estate 20.20 continua con la
consegna degli Acqua kit ai
centri estivi di Crema e Pianengo

L’attesa si taglia col coltello, 40 bambini seduti in cerchio nel cortile ombreggiato della scuola, hanno gli sguardi fissi sulla la porta, ancora qualche istante e dovrebbe comparire Glu Glu, la mascotte di Padania Acque. Un boato di gioia accoglie il “rubinettone” d’argento che saltellante sbuca dalla porta della scuola.

Glu Glu passando tra i piccoli, con le sue manone bianche dispensa con delicatezza dei “cinque”, e in pochi minuti diventa l’eroe dei bambini.

Il progetto Estate 20.20 di Padania Acque prosegue con grande successo con la distribuzione degli Acqua Kit ai bambini dei centri estivi di San Bernardino a Crema e di Pianengo con la presenza di Claudio Bodini, Presidente di Padania Acque, affiancato dall’Assessore Matteo Gramignoli a Crema e il sindaco Ernesto Roberto Barbaglio a Pianengo.

«Le borracce sono un elemento simbolo nella lotta all’utilizzo della plastica usa e getta. Basti pensare che riempiendo tutti i giorni la propria borraccia si eviterebbero almeno 365 bottigliette di plastica in un anno – ha spiegato il Presidente Claudio Bodini. – La nostra è un’acqua meravigliosa, buona ed economica che scende lentamente nelle profonde falde fin dalle nostre Alpi, impiegando quasi 100 anni per arrivare ai nostri rubinetti. Una volta usata, Padania Acque la depura per restituirla all’ambiente meglio di come l’abbiamo prelevata.»

«Quello di stamattina è stato un incontro davvero importante per far capire il valore dell’acqua ai piccoli ma anche per ricordarlo a noi adulti – ha affermato l’Assessore allo sviluppo sostenibile di Crema Matteo Gramignoli.

Seconda tappa al centro sportivo di Pianengo, «Voi siete il futuro, voi dovete cambiare rotta per salvaguardare la bellezza del nostro pianeta e la salute dell’uomo – ha affermato il sindaco Ernesto Roberto Barbaglio rivolgendosi direttamente ai bambini. – L’acqua del rubinetto non serve solo per lavarsi ma la cosa più importante è che è buonissima da bere, è controllata e sana: non abbiate paura di berla!»

Alla fine, in chiusura, tutti in coro con il motto di Padania Acque “Beviamo acqua pura, meno plastica in natura”. Chissà se questa esortazione dei nostri piccoli possa arrivare alle orecchie di noi adulti, cosa dite? Forse vale la pena ascoltarli…parola di Glu Glu!

© Riproduzione riservata
Commenti