Commenta

L'evento 'Panda a Pandino'
è stato riviato a causa
dell'emergenza sanitaria

L’evento ‘Panda a Pandino’, come prevedibile, è stato rimandato. Gli organizzatori fanno sapere che l’edizione 2020 salterà: “Il rispetto per il dolore e per i lutti di cui continuamente sentiamo parlare ci porta, in qualsiasi caso, a rimandare l’evento al prossimo anno. C’è bisogno di tempo per tutti noi: per riflettere, per superare questo momento e per prenderne coscienza. Vogliamo però ricordare alcuni dei principi che l’hanno sempre sostenuto quali la solidarietà, la condivisione, la passione, l’amore e forti di questi principi e ancora più uniti nell’affrontare questa situazione vogliamo dire GRAZIE! Grazie a tutti voi Pandisti, appassionati e Pandinesi che da sempre ci avete sostenuto e che avete avuto fiducia e speranza fino all’ultimo; grazie a tutte le persone, i partner e tutte le realtà che avevano già iniziato a lavorare per collaborare con noi. Un pensiero particolare a tutte le persone che stanno lottando in prima linea: medici, infermieri, forze dell’ordine, addetti ai servizi e lavoratori in aziende di carattere essenziale, commessi dei supermercati, di farmacie e tutte quelle attività che forniscono beni di prima necessità, nessuno escluso. Ma un grande grazie anche a tutti voi che state a casa. In generale, grazie a tutti coloro che in questo momento di difficoltà, nel silenzio, stanno facendo qualsiasi cosa per rendere questa situazione meno difficile. Nella speranza che in fondo, qualcosa di positivo possa fiorire da questa situazione e nella speranza che ancor di più potremo apprezzare le cose semplici, le cose sane, le cose giuste -solide- (un po’ come le nostre Panda del resto!) vi mandiamo un caro abbraccio e… a presto”

© Riproduzione riservata
Commenti