Commenta

Famiglia senza cibo:
in aiuto i carabinieri
con Caritas Crema

Foto d'archivio

Una storia di solidarietà e aiuto che coinvolge i carabinieri di Crema. Nella giornata di ieri, una donna ha chiamato il comando, piangendo e raccontando ai militari che da due giorni non riusciva a procurarsi da mangiare. Con lei altri tre componenti della famiglia – tra i quali un nipote affetto da autismo -.

I carabinieri si sono attivati subito, allertando la Caritas cittadina al fine di risolvere il grave stato di indigenza della famiglia. Caritas ha dato la propria disponibilità nell’offrire i generi di prima necessità e gli uomini dell’Arma li hanno recapitati in serata.

© Riproduzione riservata
Commenti