Commenta

Il Vescovo benedice
la città dopo la Messa
delle 10 in Cattedrale

Una benedizione particolare, quella che il vescovo di Crema Daniele Gianotti impartirà a Crema e alla diocesi dopo la messa a porte chiuse delle 10, oggi domenica 15 marzo. E’ lui stesso a spiegare il gesto in una lettera ai fedeli: “Dopo la Messa, che sarà celebrata a porte chiuse in Cattedrale alle ore 10, e trasmessa in diretta streaming e attraverso le frequenze di RadioAntenna5 e Canale Youtube de IL NUOVO TORRAZZO, uscirò dalla Cattedrale con il Santissimo Sacramento per una benedizione alla città e alla diocesi.
Davanti al portone centrale della Cattedrale e poi all’incrocio delle “quattro vie” invocherò l’aiuto di Dio e benedirò con il Santissimo Sacramento, per dare un segno di fiducia e speranza a credenti e non credenti. Rientrerò poi in Cattedrale per impartire la benedizione eucaristica solenne.
Per motivi tecnici tale gesto si potrà seguire in diretta solo sul Canale YOUTUBE, mentre tramite Radio ANTENNA5 si potranno seguire i canti e i brani musicali che verranno proposti dalla Cattedrale e si potrà vedere e ascoltare la benedizione finale.
Tutto questo sarà fatto senza partecipazione di popolo: l’informazione viene data solo adesso per evitare ogni assembramento. Se vorrete comunicare anche ad altri questa iniziativa
ricordate loro esplicitamente di non uscire di casa, nel rispetto delle normative igienico-sanitarie vigenti.
La benedizione ha comunque un valore e un significato che arriva a tutti e a tutte le case.
Continuiamo ad affidarci a Dio in questo tempo e preghiamo gli uni per gli altri e specialmente per gli ammalati e per chi li ha in cura.
Dio vi benedica”.

© Riproduzione riservata
Commenti