Commenta

Confronto tra sindaco
e capigruppo
sull'emergenza Coronavirus

Un aggiornamento, alla luce degli eventi, per confrontarsi rispetto all’evoluzione dell’emergenza. Si è svolto stamattina alle 11.30 – proseguendo sino alle 13 – l’incontro tra il sindaco Stefania Bonaldi e i capigruppo del Consiglio comunale, cui hanno presenziato anche i membri della Giunta e il presidente del Consiglio Gianluca Giossi.
“Oltre a spiegarvi la situazione e la cronologia degli eventi delle ultime 48 ore, vi chiedo anche di segnalare suggerimenti che possano essere utili alla comunità”. Un momento di coinvolgimento che ha visto tutte le forze politiche (e civiche) concordi sull’unità d’intenti.
Il primo cittadino di Crema ha aggiornato i capigruppo anche relativamente alle riunioni del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza che si sono tenute in Prefettura, e quelle con i sindaci dell’Area Omogenea. “Con i colleghi cremaschi avremmo dovuto incontrarci nuovamente domani, in attesa di disposizioni ‘dall’alto’, che però evidentemente non arrivano. Abbiamo quindi scelto di aggiornarci questo pomeriggio (domenica, ndr) per prendere alcune decisioni”.
Tra queste la scelta di chiuedere gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per tutta la prossima settimana, che molto probabilmente sarà attivata.
Si resta molto più cauti, invece, sulla possibilità di chiusura degli esercizi commerciali (supermercati, bar, ristoranti…). “Una decisione che non può competere agli Enti locali”: punto sul quale tutti i capigruppo si sono trovati concordi.
ab

© Riproduzione riservata
Commenti