Commenta

Via Visconti: limitazioni
alla percorrenza e cambi
viabilità dei prossimi giorni

Sabato 22 e domenica 23 febbraio si svolgerà la rimozione della vegetazione spontanea invasiva della ciclabile di via Visconti. Si tratta di un piccolo cantiere mobile che potrebbe, in taluni casi, restringere la carreggiata e produrre un senso unico alternato nel tratto interessato, ma gli uffici assicurano che in realtà i lavori potrebbero anche non occupare neppure la sede stradale. Ciò che invece sarà certamente a senso unico alternato sarà la ciclabile medesima. Dunque, Via Visconti nel fine settimana non sarà a senso unico alternato in pianta stabile. Potrà tranquillamente essere attraversata in doppio senso, anche se è possibile qualche rallentamento. (QUI l’ordinanza)

Sempre in via Visconti, il 24 e 25 febbraio – anche se l’ordinanza amplia la tempistica sino al 6 marzo – sarà posato il guardrail. Un cantiere complesso perché la via deve restare aperta a doppio senso (per i noti effetti del senso unico al ponte via Cadorna): si è optato dunque per un restringimento della carreggiata da tre a due corsie in prossimità dell’incrocio della via Visconti con la via Marzale al fine di reperire lo spazio necessario per l’esecuzione dei lavori e per la temporanea area di cantiere necessaria.

Ma nel tratto compreso tra i 25-30 metri di distanza dall’isola salvagente la viabilità dovrà essere chiusa a senso unico alternato e gestita da movieri, prima in un senso di marcia e in seguito nell’altro. si entrerà e si uscirà in Via Visconti a doppio senso, ma all’altezza dell’isola, nelle ore in cui il mezzo lavorerà in quel tratto per la posa dei guardrail, le auto si muoveranno a senso unico alternato. Per limitare i disagi al trafficoquesto senso unico alternato all’altezza dell’isola verrà attivato soltanto dopo le 9.30 del mattino.
I flussi provenienti dagli innesti centrali da e per la via Marzale verranno deviati sulle rotonde alle due estremità della via Visconti.

Nella cartina sono evidenziati la pista ciclabile già realizzata (in rosso), quella che verrà realizzata più avanti (arancio), i guardrail che verranno posati in questi lavori (linea verde).

© Riproduzione riservata
Commenti