Commenta

Doppio appuntamento
in teatro a Romanengo
il 20 e il 21 dicembre

Un concerto e una commedia dialettale per il Natale di Teatro è a Romanengo, nelle serate di venerdì 20 e sabato 21 dicembre all’auditorium Galilei
Doppio appuntamento con Teatro è e TESS all’auditorium Galilei di Romanengo, venerdì 20 e sabato 21 dicembre alle 21. Venerdì il palcoscenico ospiterà il Corpo Bandistico di Agnadello diretto da A Pertusi, a quarant’anni dala sua nascita, con il concerto “Note sotto l’albero”. L’ingresso è libero. Sabato, il Canovaccio, Compagnia teatrale di Cremona fondata nel 2007, presenta “La mata lönga”, divertente atto unico in dialetto scritto da Augusto Fioni e diretto da Lole Boccasasso. Si tratta di un divertente spettacolo dialettale andato in scena per la prima volta nel 2012 e che vede in scena Mario Carotti, Milena Fantini, Paola Galelli, Enza Latella, Carlo Zanotti e Lole Boccasasso. (ingresso 5 euro) Quattro comari, Menega, Rosina, Luigina, Pina, si presentano per una disputa davanti al giudice Carmelo Dellamorte. Egli dovrà scoprire e condannare l’esecutore di un efferato delitto: una di loro deve rispondere di aver rubato, ammazzato e mangiato una gallina. Ne succederanno di tutti i colori. L’autore Augusto Fioni è scomparso nel luglio 2010. Era nato a Dosimo nel 1945. Dopo aver intrapreso gli studi classici, abbandona il Ginnasio per dedicarsi all’Azienda familiare, lavorando come allevatore e coltivatore, mantenendo la sua passione per la scrittura ed il teatro. E’ stato attore, regista e autore di testi dialettali. (ingresso 5 euro).
In occasione del prossimo Natale, la direzione artistica di Teatro è e l’amministrazione comunale di Romanengo invitano tutti i cittadini a partecipare alle due serate pre natalizie. Dopo la divertente commedia di sabato 21 ci si potranno scambiare gli auguri in compagnia di panettone e vin brulè.

© Riproduzione riservata
Commenti