Commenta

M5s, 'Buche stradali:
Crema batte Roma 10 a 0.
E i soldi delle multe?'

“L’inverno non è ancora iniziato, non abbiamo avuto né gelate, né nevicate, eppure le strade di Crema sono già un colabrodo. Buche profonde in tutte le vie, dalle principali, come il viale Europa a quelle delle periferie e delle frazioni, che danneggiano i mezzi e, ben più gravemente, mettono a rischio l’incolumità di motociclisti e ciclisti”. A denunciarlo il Movimento 5 Stelle cittadino. “Basti ricordare quelle di via Valera, dove, da tempo immemore, il dissesto pericoloso viene segnalato da un cartello senza che si sia fatto nulla. Forse perché di cattiva fama!? Oggi, 4 dicembre, le buche sono ancora tutte lì”.

Anche le condizioni “miserande dei manti di asfalto di gran parte delle vie, percorsi da reticoli e solchi di fessurazioni, costellati di buche di piccole dimensioni destinate ad ingigantirsi e con gli asfalti degradati. Segno anche della loro scarsa qualità, da collegare ad evidenti carenze di appalto o di esecuzione od alla mancanza di adeguate verifiche delle opere realizzate. Prossime sicure vittime della stagione invernale. Crema batte Roma 10 a 1. E vien fatto di domandarsi come siano stati spesi i milioni di euri ricavati dal salasso delle multe, che dovrebbero essere impiegati per la sicurezza stradale…”

© Riproduzione riservata
Commenti