Commenta

Arrestato 34enne per
resistenza. a p.u. Su di lui
anche ordine di espulsione

Nella mattinata di ieri 26 novembre, i Carabinieri di Crema, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un 34enne di origine marocchina (K.A. le sue iniziali) pregiudicato domiciliato nel milanese, per resistenza a pubblico ufficiale e per inosservanza ad ordine di espulsione.

I militari durante il posto di controllo eseguito nelle vicinanze di Agnadello hanno notato transitare un’autovettura che procedeva dapprima a bassa velocità nella loro direzione e che a seguito di segnalazione di fermarsi tentava di invertire la marcia per sottrarsi al controllo. I Carabinieri hanno iniziato l’inseguimento e raggiunto il fuggitivo che aveva tentato di scappare a piedi attraverso i campi limitrofi.

Durante la cattura, il 34enne ha cercato di svincolarsi energicamente dalla presa dei militari. Accompagnato in caserma a Crema i carabinieri hanno scoperto che a suo carico era stato adottato un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale al quale lo stesso non aveva ottemperato.

Il Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Cremona, informato dai militari dell’accaduto, ha disposto la custodia dello straniero presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa della direttissima che si svolgerà nella tarda mattinata di oggi.

© Riproduzione riservata
Commenti