Commenta

Solvibilità di famiglie
e imprese: Cremona
12esima su 107 province

La provincia di Cremona si colloca al 12esimo posto nella classifica dei territori italiani per quanto riguarda la solvibilità finanziaria di famiglie e imprese. Con un rapporto (tra reddito annuo complessivo e rata media annua da rimborsare) pari a 4,6, Cremona si colloca in dodicesima posizione, preceduta da un gruppo di realtà del nord Italia tra cui spicca in prima posizione Trieste, con un rapporto pari a 5,42. In altri termini, il valore indica che il reddito medio annuo di chi chiede un mutuo supera di 4,6 volte il valore della rata e questo rappresenta per gli istituti di credito un utile elemento per capire la solvibilità. In genere, spiega Il Sole, i mutui vengono considerati solvibili se il rapporto reddito – rata è almeno pari a 3.

La platea presa in considerazione per calcolare i redditi medi annui è quella dei cittadini maggiorenni, quindi i valori vanno presi non come assoluti, ma solo come riferimento.

La classifica entrerà a far parte della più complessa indagine sulla Qualità della vita 2019 che Il Sole 24 Ore pubblica alla fine di ogni anno, ed è utile  per capire il benessere finanziario della provincia. Di certo, nel gruppo di testa della classifica figurano città più ricche e popolose di Cremona, ad eccezione di Piacenza, che con un rapporto di 4,66, ci precede in undicesima posizione. Oltre a Trieste, troviamo infatti i grandi capoluoghi del nord: Milano, 4,85; Bologna, 4,86, Torino, 4,87, Genova, 4,88. Fanalini di coda, sotto il valore 3 reddito/rata, si trovano tutti capoluoghi del sud, da Napoli a Crotone, fanalino di coda con 2,65.

Per quanto riguarda altri indicatori economici, Cremona si colloca a metà classifica (66esima) per esposizione media residua (36.500 euro); e 70esima in quanto a percentuale di popolazione con finanziamenti attivi (41,3% sulla popolazione maggiorenne). L’importo medio mensile rimborsato dai cremonesi alle banche è di 346 euro (57esima posizione).Per quanto riguarda altri indicatori economici, Cremona figura 28esima per reddito dichiarato (16.173 euro). Prima Milano con poco 20.500 euro.

 

© Riproduzione riservata
Commenti