Commenta

Negozi del centro nel mirino
dei ladri. Serrature aperte
con chiavi false

Quattro furti in altrettanti negozi del centro storico, tutti eseguiti la scorsa notte. I ladri hanno fatto tappa dal panettiere di piazza Giovanni XXIII (dove hanno recuperato 60 euro dalla cassa) e nel vicino negozio di scarpe, rubando, oltre che il contante, anche della merce esposta, per un totale che supera il migliaio di euro. Poi si sono spostati in via XX Settembre, entrando in una macelleria ed asportando sia il denaro presente nel registratore di cassa che due salami. La razzìa si è conclusa nel negozio di verdura di via Cavour.

Tutte le serrature, della medesima marca, sono state aperte senza scasso, utilizzando una chiave falsa. Il commissariato di polizia si è attivato per identificare i ladri.

© Riproduzione riservata
Commenti