Commenta

Audizione Trenord in Comm.
regionale Trasporti. Per Piloni
e Degli Angeli 'Deludente'

Si è svolto questa mattina in commissione Trasporti l’incontro programmato con l’assessore Claudia Terzi e l’ad di Trenord Marco Piuri sull’organizzazione del servizio ferroviario regionale e sulle azioni di miglioramento intraprese.

Non sono stati convocati, invece, come richiesto dal gruppo del PD dopo l’incidente sfiorato domenica sulla linea Cremona – Treviglio – Milano, i vertici regionali di RFI e dell’Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria. “Un vero peccato” dice il consigliere Matteo Piloni

Per quanto riguarda invece Trenord, il miglioramento dell’indice di puntualità presentato da Piuri, per Piloni non corrisponde alla realtà. “La percezione collettiva è che questi tanto sbandierati miglioramenti non ci siano stati, almeno per le nostre linee – dice il consigliere – è assolutamente inutile confrontare dati disomogenei relativi alla puntualità, dal momento che molte corse sono state sostituite da bus. Un’audizione deludente – conclude – perché non sono emerse le prospettive del servizio ferroviario lombardo con la governance e la volontà della regione di mettere il servizio a gara, come più volte da noi auspicato”.

Dello stesso tono Degli Angeli (M5s): “In Commissione abbiamo assistito a un imbarazzante scaricabarile della Lega e Trenord su RFI e Trenitalia. Non esiste uno straccio di analisi sul servizio sostitutivo fornito dagli autobus per far fronte all’emergenza del 2018, né è stato detto fino a quando sarà attivo il piano emergenziale che ha tagliato treni in tutta la Lombardia. Trenord non può addossare al meteo i suoi gravi disservizi, d’estate fa caldo e d’inverno fa freddo: le temperature torride o rigide non possono bloccare i trasporti nella nostra regione”.

© Riproduzione riservata
Commenti