Commenta

L'autostima a scuola: incontro
per capire le emozioni in
gioco nell'apprendimento

Polaris, associazione di famiglie accoglienti per l’ adozione e l’ affido, propone per il 18 otttobre un incontro dal titolo “Autostima a scuola. Come gestire i “non ci riesco, è troppo difficile non sono portato” dei nostri figli””. L’ incontro, che si terrà alle 20.45 presso la Sala dei Ricevimenti, vuole essere una conversazione fra esperti, insegnanti e genitori per conoscere meglio le emozioni in gioco nell’apprendimento.

La scuola spesso “mette a nudo” le difficoltà dei bambini adottati, in particolar modo la mancanza di autostima che può inficiare il percorso scolastico; conoscere queste dinamiche è utile a genitori e insegnanti per rendere maggiormente proficuo il lavoro svolto in classe, evitando che lo studio sia un momento di frustrazione.

Interverranno alla serata la dott.ssa G. Facchi (psicologa – ItaliaAdozioni), la dott.ssa Annalisa Pisati (neuropsicomotricista dell’età avolutiva), L. Chiaramella (assitente sociale, presidente di Polaris) e N. Sitzia (insegnate, vicepresidente di Polaris).

© Riproduzione riservata
Commenti