Commenta

Domenica la cerimonia
dell'Albero della Vita per
festeggiare i nuovi nati

All'evento sono state invitati i bimbi residenti a Crema, nati nel 2018
Donatiello, Gramignoli, Monaci

Anche quest’anno a Crema si festaggiano i nuovi nati. Domenica 13 ottobre, alle 16, ai giardini pubblici di Porta Serio, sarà piantato un albero in onore dei bimbi nati in città nel 2018.

206 i piccoli residenti a Crema che, con i loro genitori, attaccheranno ai rami del faggio rosso i cartellini con nome e data di nascita. Un evento “bello e importante”, ha commentato la presidente del Movimento per la Vita Marisa Donatiello. L’associazione, presente sul territorio da oltre 40 anni, è solo una di quelle che hanno aderito all’iniziativa. Gli altri partner sono Istituto Stanga, Associazione Crema Amica, Parco del Serio, Corpo Forestale.

3.500 i bambini festeggiati nelle 10 edizioni dell’evento (che ha visto uno stop dal 2014 al 2017 per difficoltà operative, ndr) e 700 gli alberi messi a dimora. Una tradizione che vede la vicinanza del Parco del Serio e dell’istituto Stanga, che domenica sarà presente con una delegazione di studenti, come ha precisato il professor Basilio Monaci: “Ci teniamo ad esserci, da sempre”.

AmBel

© Riproduzione riservata
Commenti