Commenta

Rave party alla ex Mae
di Offanengo, forze
dell'ordine mobilitate

Foto di repertorio

Un rave party illegale è in corso da ieri sera presso l’area ex Mae di Offanengo, nella zona industriale del paese. Gli organizzatori hanno dapprima forzato i cancelli, quindi si sono riversati all’interno della struttura, dove è stato allestito il festino a base di musica e droga, tipico di questi raduni. Sul posto carabinieri, polizia, vigili del fuoco e ambulanze, che hanno presidiato la situazione per evitare che degenerasse. A presidiare la situazione anche il sindaco, Gianni Rossoni. Circa tremila, secondo una prima stima, i partecipanti. Non è peraltro la prima volta che il padiglione, ormai da anni in disuso, è protagonista di eventi di questo tipo.

© Riproduzione riservata
Commenti