Commenta

Bassi (Pd) replica ai 5S sulla
vicenda di Nuno: 'Non venga
usata per ricevere qualche like'

Il capogruppo del Partito Democratico Jacopo Bassi replica al collega pentastellato Dragetti sulla questione del “piccolo Nuno”.
Le proteste in piazza per la vicenda del “piccolo Nuno” sono già state strumentalizzate da una parte politica: il Movimento 5 Stelle Cremasco ha chiesto infatti di convocare la commissione politiche sociali per domandare a Comunità Sociale Cremasca i criteri e le modalità con cui vengono gestiti gli affidi di minori perché, tra le altre cose, la vicenda di Nuno “sta avendo anche uno spazio sui social network”.
Dare seguito istituzionale a qualche post apparso su facebook e a una piazza che ha appiccicato adesivi “Parlateci di Bibbiano!” in centro Crema, e che ha parlato di “bambini rubati dallo Stato”, non è il modo di fare politica che condivido. Qui si sta parlando di questioni delicatissime, che vengono gestite dagli operatori sociali e dai servizi comunali nella piena consapevolezza della criticità della situazione. Purtroppo si stanno moltiplicando movimenti che sostengono i genitori ritenuti inadeguati alla responsabilità genitoriale, e che vengono separati dai figli nell’interesse di questi ultimi.
Sostenere che ci sia un disegno per cui “lo Stato” operi per rubare i bambini dai loro genitori, e che vi sia a riguardo un occultamento mediatico, è un pensiero assurdo e pericoloso, l’ennesimo esempio di una fiducia verso la dimensione pubblica che va disgregandosi. Ma la soluzione non può essere dare sponda a questi movimenti che non accettano le scelte di figure professionali formate per lavorare in ambiti molto complessi, chiedendo di fatto di verificarne l’operato in sede istituzionale sulla base di qualche post apparso sui social.
Se il Movimento 5 Stelle Cremasco intende fomentare chi pensa che il Pd sia “il partito di Bibbiano” non farà altro che assestare l’ennesimo colpo per far abbassare il livello di decenza della politica in cambio di una manciata di like.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti