Commenta

West Nile Virus, nel territorio
forse primi casi di
contagio negli animali

Sembra che il virus del West Nile abbia iniziato a circolare anche in territorio cremonese. A diro è il bollettino relativo alla sorveglianza integrata nazionale, in particolare nel settore veterinario: è infatti in fase di conferma la circolazione virale in provincia di Cremona, così come in quelle di Alessanria, Ascoli Piceno, Brescia, Sondrio, Cuneo, Sassari, Piacenza, Pordenone, Pavia, Novara, Pistoia e Ravenna. La sorveglianza riguarda cavalli, uccelli stanziali e selvatici oltre ovviamente le zanzare.

Dunque nessun contagio per il momento, ma il virus potrebbe già essere in circolazione. Da inizio giugno 2019 sono stati segnalati 19 casi umani confermati di infezione da West Nile Virus. Di questi, 8 si sono manifestati nella forma neuro-invasiva (3 in Veneto, 3 in Emilia Romagna, 2 in Piemonte) di cui 2 deceduti, 8 casi come febbre confermata, tutti segnalati in Veneto (di cui un caso importato), 3 casi identificati in donatore di sangue (2 in Piemonte, uno in Emilia Romagna).

© Riproduzione riservata
Commenti