Commenta

Piacenza, 3 kg e mezzo di cocaina
nell'armadio: destinata anche
al mercato cremonese

Era destinato anche al mercato dello spaccio cremonese il maxi quantitativo di cocaina purissima scoperto dalla Squadra Mobile della questura di Piacenza nel doppio fondo dell’armadio nell’abitazione di un 28enne di origine albanese residente in zona Galleana. Tre chili e mezzo di sostanza ancora da tagliare, che avrebbe fruttato circa 250mila euro. Nell’abitazione dell’uomo, incensurato, anche 30mila euro in contanti. La droga non era ancora stata suddivisa in dosi, si tratta quindi di un ‘grossista’ che riforniva lo spaccio delle zone piacentine, lodigiane e cremonesi. La perquisizione dell’abitazione è stata compiuta falla Polizia di Piacenza congiuntamente a quella di Reggio Emilia.

© Riproduzione riservata
Commenti