Cronaca
Commenta1

Sfonda una porta a vetri con un pugno: 59enne finisce al pronto soccorso

Caos alla Casa dell’Accoglienza di Madignano nella notte tra venerdì e sabato, quando un ospite 59enne è finito in Pronto Soccorso dopo aver preso a pugni una porta a vetri. Era circa mezzanotte quando l’uomo, nigeriano e in regola con il permesso di soggiorno, cercando di sedare una lite tra altri due ospiti, in presa a una crisi di rabbia ha sferrato un pugno contro la porta, distruggendo il vetro. Un’azione che gli è valsa una profonda ferita al polso destro. Immediato l’intervento del 118, che lo ha portato all’ospedale di Crema, dove è ricoverato in attesa di intervento chirurgico, non in pericolo di vita. Sul posto anche i Carabinieri di Crema, che hanno escluso responsabilità di terze persone.

© Riproduzione riservata
Commenti