Commenta

Lite in famiglia: un uomo
minaccia di gettarsi dal terzo
piano. Salvato dai carabinieri

Minacciava di gettarsi dal terrazzo, ma i carabinieri l’hanno salvato.

E’ accaduto l’altra mattina a Spino d’Adda, dove un ragazzo ha allertato i militari perché i genitori, in fase di separazione, stavano discutendo pesantemente. Sul posto si sono portati i carabinieri di Pandino, ma l’uomo, anziché calmarsi, si è ulteriormente agitato adirandosi con il figlio.

L’uomo si è poi diretto sul terrazzo della cucina, minacciando di lanciarsi nel vuoto dal terzo piano. nel terrazzo della cucina. Grazie al tempestivo intervento dei due militari, che sono riusciti a bloccarlo nonostante cercasse di divincolarsi. Lo hanno riportato all’interno dell’appartamento e allertato un’autolettiga che lo ha trasportato all’ospedale di Crema dove è stato sottoposto a visita psichiatrica.

© Riproduzione riservata
Commenti