Commenta

Lavori in piazza Garibaldi:
trovate due volte in laterizio
M5s: 'Avvisata Sovrintendenza?'

“Due volte in laterizio che potrebbero essere di antica costruzione. L’amministrazione ha coinvolto la Sovrintendenza?”. E’ la domanda sollevata dal Movimento 5 Stelle riguardo gli scavi in piazza Garibaldi, portati avanti per l’ammodernamento dei sottoservizi prima della riqualificazione della pavimentazione.

“Il vigente Piano di Governo del Territorio, come i precedenti Piani Regolatori, approvati e gestiti da amministratori poco preparati che si sono succeduti negli anni, da destra a sinistra, non hanno ritenuto di fissare alcuna previdenza quando si trattasse di scavare all’interno delle mura, cosicché opere private e pubbliche si sono svolte da sempre nella totale noncuranza per quanto potesse venire alla luce”.

Le volte venute alla luce in piazza attraversano perpendicolarmente la via Mazzini all’altezza dei civici n° 84 e 86 “verso la fine della settimana scorsa nel silenzio generale la Sovrintendenza ha manifestato la propria valutazione o impartito precise indicazioni? La ditta incaricata dei lavori ha avvisato l’Amministrazione? La Giunta e l’Ufficio Tecnico comunale ci dicano a quando risalgono e che cosa rappresentano per Crema quelle due volte”.

© Riproduzione riservata
Commenti