Cronaca
Commenta

Accattonaggio, controlli al mercatodi Rivolta: straniero senza permesso di soggiorno

I carabinieri di Rivolta d’Adda, nella mattinata di ieri, mercoledì 19 giugno, hanno eseguito un servizio di contrasto all’accattonaggio da parte di stranieri che durante il mercato settimanale del paese, spesso hanno importunato le persone con pretese insistenti di denaro. Cinque gli stranieri (di cui 4 nigeriani ed uno sudanese) che sono stati controllati ed accompagnati in caserma. Uno di loro è risultato privo di permesso di soggiorno e quindi è stato invitato a presentarsi in Questura a Cremona per le pratiche relative alla sua espulsione dal territorio nazionale.

© Riproduzione riservata
Commenti