Commenta

Discarica Sergnano, Degli
Angeli (M5S): 'Inerzia totale,
valutiamo esposto'

Su richiesta del M5S Lombardia la Commissione regionale Ambiente ieri ha audito ARPA Lombardia, L’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, sulle problematiche della discarica Mirabello-Sergnano in provincia di Cremona.

Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5S Lombardia, ha insistito per sapere se le valutazioni di ARPA del 2015 avevano avuto seguito.

L’Agenzia, in particolare, chiedeva che fossero installati tre piezometri per verificare le condizioni della falda freatica, di monitorare le emissioni di gas diffuse in atmosfera e il ripristino della copertura vegetale ove degradata.

Arpa ha spiegato che aveva consegnato la relazione ai NOE di Brescia dopo il sopralluogo del 13 maggio 2015. Da allora nulla è stato più fatto.

Degli Angeli commenta: “La vicenda si trascina da troppi anni ed è ora di finirla con i rimpalli di responsabilità.

Gli interventi di controllo andavano effettuati, va tolto ogni dubbio in merito all’ipotesi di inquinamento della falda, c’è di mezzo la salute dei cittadini. Se spetta alla proprietà dell’area Regione o Provincia o Comune facciano il loro dovere, non è tollerabile che le indicazioni di ARPA finiscano dimenticate nei cassetti della burocrazia istituzionale per anni.

Siamo nel 2019 e non conosciamo le condizioni della falda e quanto, se e come la discarica costituisca una minaccia per la salute dei cittadini.

In ogni caso il ripristino della copertura andava effettuato.

Nei prossimi giorni valuteremo un esposto alla Procura. Vogliamo che tutte le parti in causa facciano il loro dovere per mettere in sicurezza la zona”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti