Commenta

Piazza Housing riqualificata
entro settembre e un palco
dedicato a Franco Agostino

Un pomeriggio di gioco e divertimento in un luogo che è proprio dei bambini. Questo, in estrema sintesi, il riassunto della festa che si è svolta oggi presso l’asilo dei Sabbioni, proprio accanto al complesso Housing Sociale.
Un momento per festeggiare l’avvio dei lavori di riqualificazione della piazza antistante lo stabile Casa Crema+, che vedrà la realizzazione di alberi, vasche piantumate e un palco dedicato a Franco Agostino. Un simbolo di aggregazione stabile in piazza che, propriamente, è luogo di incontro e conoscenza.
Presenti all’incontro gli assessori Bergamaschi (Lavori Pubblici) e Nichetti (Cultura): “E’ bello che anche nei quartieri nascano spazi aggregativi. Ci aspettiamo che venga sfruttata il più possibile”. Il palco è stato fortemente voluto non solo dall’associazione “Amici della piazza”, ma anche dalla Consulta Giovani, che ha attivato un corso di teatro presso i locali dell’Housing. “Uscire dal centro storico era uno dei nostri obiettivi, e ci siamo riusciti”.
I lavori della piazza saranno ultimati entro la fine dell’estate e verrà quindi posta la targa con la dedica a Franco, oggi consegnata – come bozza – ai genitori Stefano e Gloria Angelotti. Il padre del ragazzo, visibilmente emozionato ha ringraziato tutti coloro “che hanno deciso di ‘prendere’ Franco come punto di riferimento per questi bambini. Oggi ho rivisto il suo entusiasmo”.
Durante la giornata si è tenuto un breve spettacolo teatrale e, al termine, una merenda per tutti.
AmBel

© Riproduzione riservata
Commenti