Commenta

'Il grande colpo' della
compagnia DalFilDaFer in
scena sabato a Romanengo

La compagnia teatrale DalFilDaFer torna all’auditorium Galilei di Romanengo con la rapina più folle del teatro! Si tratta del penultimo appuntamento stagionale con la rassegna “Teatro E’… dal territorio interventi in scena” diretta da Fausto Lazzario e voluta dall’Amministrazione Comunale di Romanengo, con la partecipazione della locale Pro Loco.

Lo spettacolo da titolo “Il grande colpo”, diretto da Samule Zenone, è in programma sabato 4 maggio alle 21 con ingresso a 5 euro. È un grande colpo quello che tre ragazze architettano di compiere nella filiale di una banca, un lavoro che le sistemerà per tutta la vita. Dopo aver studiato il piano nei minimi dettagli entrano
in azione, pensando di trovare gioco facile con i dipendenti, ma si sbagliano: gli attriti e i disaccordi, infatti, rendono il colpo più difficile di quanto si aspettassero, fino allo spuntare – direttamente dal passato di una delle tre – di un personaggio mai davvero dimenticato. Ce la faranno le rapinatrici ad uscire sane e salve dalla banca?

La Compagnia teatrale DalFilDaFer nasce nel novembre 2005 a Casaletto Vaprio, per volontà di un gruppo di ragazzi con la passione per la recitazione. Da allora hanno portato in scena “Nell’isola della felicità” spettacolo d’esordio del 2006 replicato fino al 2009, “Sister act” nel 2007; “C’è posto per te” andato in scena nel dicembre 2009 in collaborazione con i ragazzi di altri 7 paesi. L’ultimo lavoro, “Terapia di gruppo” è andato in scena lo scorso anno nella rassegna “Sipario aperto” a Capergnanica.

© Riproduzione riservata
Commenti