Commenta

Folcioni, concorso di musica
per i giovani. Sfida a colpi di
note musicali e like sui social

Lupo Pasini, Strada e Nichetti alla presentazione del concorso

Oltre 20 concorrenti, due serate di musica e una battaglia preliminare a colpi di ‘like’. Si svolgerà (anche) via social il concorso di musica moderna organizzato dall’Istituto Musicale Folcioni in occasione delle celebrazioni per il centenario dalla fondazione.

Dedicato a Paolo Panigada, è pensato per i giovani che, come ha ricordato l’assessore alla Cultura Emanuela Nichetti (che sarà per altro presente in giuria, ndr) “devono avere spazi per esprimersi”.

Sono dunque aperte le selezioni, che per ora hanno visto 22 candidati – 10 band, 8 solisti over18 e 4 under18 -. Questi parteciperanno a una prima selezione che si svolgerà sulla pagina Facebook del Folcioni. Si vota dal 15 al 28 aprile compreso. Chi totalizzerà il maggior numero di like avrà accesso diretto alla finale del 4 maggio. I primi 15, invece, parteciperanno alla serata del 3. Il contest andà in scena al Teatro San Domenico, alle 21.

La seconda fase del concorso vede in campo anche una giuria di tutto rispetto. Oltre alla già citata assessore Nichetti, si esprimeranno Davide Simonetta (musicista e compositore), Roberto Codazzi (giornalista e musicologo), Gianluca Savoldi (giornalista e speaker radiofonico), Jessica Sole Negri (musicista e insegnante del Folcioni) e Silvia Panigada (presidente dell’associazione Paolo Panigada). Presidente di giuria sarà Bruno Santori, direttore d’orchestra di fama internazionale, che si è detto “onorato di partecipare a una così bella e importante iniziativa”.

Le iscrizioni sono state prorogate fino al 12 aprile. Qui il Link al bando del concorso.

Ambra Bellandi

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti