Commenta

Inquinamento: picco delle
Pm nella seconda metà di
febbraio E il meteo non aiuta

Inquinamento persistente in città. Gli ultimi dieci giorni hanno visto solo un paio di giornate con le Pm al di sotto della soglia limite di 50 microgrammi per metrocubo (il 19 e ieri, 24 febbraio).

La seconda metà di questo mese, come si evince dai dati della colonnina Arpa, è stata caratterizzata da picchi di inquinamento che hanno oscillato tra i 54 e i 93 µg/m³ (raggiunti il 16 febbraio).

E per i prossimi giorni il meteo sembra non aiutare. E’ infatti previsto tempo stabile fino a metà settimana, per la presenza di un promontorio anticiclonico. Giornate dunque soleggiate e senza vento che creeranno condizioni mediamente favorevoli all’accumulo inquinanti. Da giovedì la ventilazione dovrabbe farsi più intensa e aiutare a ‘spazzare’ via, almeno in parte, le polveri.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti