Commenta

Paullese, Degli Angeli: 'Basta
scuse, ora i lavori. Ponte Spino?
Ministero ha sbloccato tutto'

“In merito al completamento della Paullese, è incredibile come, nonostante i fondi siano disponibili dal 2014, ad oggi sia ancora tutto fermo. Ringraziamo ancora una volta gli esperti della politica che, con la riforma Del Rio, hanno creato cortocircuiti burocratici, che hanno e stanno causando la perdita di ore di vita quotidiana in coda da parte dei lavoratori e studenti che viaggiano nel Sud milanese”. Non usa giri di parole Marco Degli Angeli, consigliere regionale in quota Movimento 5 stelle, che aggiunge: “Il ritiro della sospensiva è un’ottima notizia e non dà più alibi, non ci sono più scuse ed è fondamentale mettersi subito al lavoro. Città Metropolitana deve capire che quest’opera è fondamentale per tutto il Cremasco e sud milanese e non perdere più tempo. I lavori devono partire subito per il tratto appaltato, e si deve accelerare anche per il tratto di San Donato, senza il cui completamento ci saranno sempre imbuti infernali per i pendolari”. “Anche per il ponte di Spino d’Adda – conclude Degli Angeli – il ministero dei trasporti ha sbloccato tutto quanto di sua competenza, ora provincia di Cremona e Città Metropolitana di Milano facciano la loro parte. Da troppi anni i pendolari attendono il completamento di quest’opera”.

© Riproduzione riservata
Commenti