Commenta

Finanziamenti al Parco Serio
nei territori di Sergnano
e Casale Cremasco

Grazie alla partecipazione ad un recente bando di Regione Lombardia, il Parco del Serio, ancora una volta, è risultato assegnatario di un contributo economico pari a 79.000 euro, di cui il 90%  a fondo perduto, grazie al quale verranno realizzati importanti interventi manutentivi.

Uno di questi verrà attuato nel territorio di Sergnano nel tratto compreso tra il santuario del Binengo e il ponte sulla strada soncinese. Anche in questo tratto il percorso ciclabile esistente necessita di un intervento di manutenzione straordinaria che non varierà l’aspetto paesaggistico complessivo dei luoghi.

Molto soddisfatto, il Presidente del Parco del Serio Dimitri Donati dichiara: “Siamo consapevoli dell’importanza della fruizione del Parco come momento non solo di svago, ma anche di crescita e di conoscenza, dell’importanza della mobilità dolce attraverso la quale scoprire il territorio, ed infine della sicurezza dei tracciati da percorrere.  Ecco perché abbiamo proposto questo progetto, che nei prossimi mesi ci vedrà impegnati nella redazione del progetto definitivo-esecutivo e la sua successiva realizzazione”.

Oltre a questo finanziamento, il Parco del Serio ha ottenuto anche altri 50.000 euro da utilizzare presso il Museo dell’Acqua a Casale Cremasco, dove gli interventi di manutenzione riguarderanno prevalentemente le due casette lignee che ospitano le strutture museali e didattiche, le pavimentazioni ed alcuni interventi nelle aree esterne, così da rendere ancora più completa l’offerta di questi due piccoli ma gradevoli spazi, una sorpresa per chi ancora non li conosce, una conferma per chi li sua e li frequenta da tempo.

© Riproduzione riservata
Commenti