Commenta

La Pallacanestro Crema
supera l'Olginate
in amichevole

Quando mancano solamente undici giorni all’esordio in campionato contro Ozzano, la Pallacanestro Crema ha fatto le prove generali al PalaCremonesi contro una diretta concorrente per la salvezza, superando per 71 a 68 Olginate.

Una prova complessivamente positiva per gli uomini di Lepore, che hanno fornito una buona prova difensiva, trovando però qualche difficoltà in più del solito in attacco. Gli ospiti partono forte, ma sul finire della frazione Crema piazza il sorpasso, chiudendo con due triple di Legnini, miglior marcatore di giornata, per il 17 a 14 dei primi 10’.

Crema arriva poi a +6, con uno spettacolare contropiede chiuso da una schiacciata di Biordi. Olginate supera sul 24 a 23, rintuzzato da una tripla di Toniato. L’attacco di Crema si ferma però nella seconda parte della frazione, che i lecchesi chiudono avanti per 34 a 32. Crema nel terzo quarto rimonta e con un ottimo finale di frazione chiude sul 53/48 in proprio favore.

Ultimo quarto di pura adrenalina. Crema sembra poter chiudere con ottime combinazioni sul penetra e scarica ma qualche palla persa di troppo riporta Olginate a stretto contatto. Una perentoria schiacciata di Pedrazzani chiude il match. Soddisfatto a fine gara Coach Lepore:”Abbiamo scelto di chiudere con Olginate e Bernareggio la nostra preparazione proprio perché sono formazioni che incontreremo in campionato. Stasera è stata partita vera, si è visto che le due squadre avevano preparato il match. Mi è piaciuta l’attitudine difensiva dei miei, tenere gli avversari sotto i 70 punti è un obiettivo importante.

Al contrario delle altre amichevoli abbiamo avuto qualche difficoltà in più in attacco, visto che come già detto ora gli avversari sono più preparati. Sarà così anche nel prossimo match, dovremo fare un altro passo in avanti e preparare le giuste contromosse”. Sabato pomeriggio alle 18.30 si torna in campo, sempre a Crema, contro Bernareggio.

© Riproduzione riservata
Commenti