Commenta

Ritrovato il furgone pirata
che sabato ha investito un
ciclista cremasco a Covo

E’ stato ritrovato questa mattina a Orzinuovi il furgone che sabato mattina aveva investito un 33enne cremasco a Covo, in provincia di Bergamo, lungo la statale 102.

L’uomo era stato ricoverato in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia, in seguito ad un volo di 20 metri che gli ha procurato la frattura di una vertebra e diverse contusioni alla testa.

Il furgone pirata è stato ritrovato dalla polizia locale di Romano di Lombardia, che era sulle tracce dell’investitore. Il veicolo, palesemente incidentato, è stato però ripulito all’interno da tutte le impronte digitali.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti